La storia dell’Aloe Vera e i suoi benefici

Scopriamo insieme qual è la storia dell’Aloe Vera e chi ne ha scoperto tutti i benefici

La storia dell’Aloe VeraQuando parliamo di storia dell’Aloe Vera non c’è nulla di inventato, prendiamo come riferimento sia raffigurazioni che testi medici su questa pianta, e la documentazione in merito è rintracciabile in ogni gli angolo del pianeta.

Iniziamo col dire che la pianta di Aloe Vera appartiene alla famiglia delle Liliacee, ed in tanti paesi è considerata una delle piante officinali più benefiche per l’uomo.

Questa pianta predilige quei climi caldi e secchi dove la temperatura non scende mai al di sotto dello zero.

La pianta di Aloe Vera è formata da foglie molto lunghe e carnose, con punte aguzze ed è capace di trattenere molta acqua che le consente di sopravvivere agli eventuali periodi di siccità.

Questo, altro non è che un meccanismo di autodifesa, infatti, questa pianta, riuscendo nei millenni ad adattarsi alle difficili condizioni ambientali ha sviluppato questo meccanismo di protezione non solo contro la siccità ma anche contro l’irradiamento solare, contro il calore e contro germi e parassiti, immagazzinando minerali e sostanze nutritive.

Le robuste foglie verdi sono composte da un rivestimento che avvolge la polpa, una preziosa sostanza nutritiva, un gel che, se lavorato e trattato con cura, passione e diligenza, così come da ormai oltre 40 anni fa la Forever Living Products è in grado di conservare e trasmettere a tutti noi le ricche proprietà di cui dispone.

La storia dell’Aloe Vera

La scoperta, storia dell’Aloe Vera

La storia dell’Aloe VeraLa storia dell’Aloe Vera in Egitto

Gli antichi egizi la consideravano la pianta dell’immortalità, e già nel 4000 a.C . la si trovava rappresentata proprio sulle mura dei templi dell’Antico Egitto.

Per quanto riguarda invece il suo utilizzo farmacologico, la trascrizione più antica risale ad una tavoletta sumerica del 2100 a.C.

Nel papiro di Ebers del 1550 a.C. sono descritti 12 usi medicinali dell’Aloe Vera per la cura di vari disturbi sia interni che esterni.

Questo papiro fu rinvenuto nel 1858 da un egiziano fra le ginocchia di una mummia in una tomba a El Assasif, vicino Tebe.

L’importante documento porta il nome dell’egittologo tedesco Georg Ebers in quanto lo stesso, nel 1872 insieme ad un ricco tedesco di nome Gunther lo acquistò dall’egiziano che lo rinvenne.

Utilizzata come rimedio di bellezza da Cleopatra e Nefertari, per i quali l’Aloe era l’elemento centrale del programma di bellezza quotidiano.

Ma ancora oggi in Egitto piantare una pianta di aloe davanti casa è considerato un segno di lunga vita e felicità.

La storia dell’Aloe e la Bibbia

Nel nuovo testamento della Bibbia, esistono descrizioni su come il corpo di Gesù venne ricoperto con un mix di sostanze, tra cui l’Aloe Vera.

Questa affermazione è stata confermata da un’attenta analisi di laboratorio condotta sulla Sacra Sindone.

La storia dell’Aloe Vera in Grecia

In Grecia, Ippocrate, padre della medicina, descrive in maniera approfondita i benefici dell’Aloe Vera e gli stessi Templari ne facevano uso sotto forma di bevanda della longevità chiamata “Elisir di Gerusalemme”.

La storia dell’Aloe Vera in Italia

A Roma, ai tempi dell’imperatore Nerone, un medico di nome Dioscoride Pedanio scrisse un’enciclopedia botanica in cui individuava oltre 750 terapie mediche utili a base di Aloe Vera.

Delle sue particolari proprietà ne era a conoscenza anche Alessandro Magno, egli infatti ne portava sempre in grandi quantità durante le sue campagne militari.

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie era la migliore medicina di pronto soccorso per le medicine di guerra.

Anche il famoso esploratore italiano Cristoforo Colombo ha parecchio in comune con questa pianta, infatti la battezzò con il nome di “il medico in vaso”, ne portava sempre con se nei suoi lunghi viaggi in mare, portava sempre con sé vasi di Aloe vera sulle sue navi per trattare e curare, con il succo della pianta, ferite e malattie dei suoi marinai

La storia dell’Aloe Vera

La storia dell’Aloe Vera in India

In India, la pianta di Aloe Vera è inserita nella farmacopea, ovvero nel codice farmaceutico, infatti nella medicina tradizionale indiana è usata per curare stitichezza, malattie della pelle, vermi, infezioni e come rimedio naturale per le coliche.

Sempre in India inoltre, la pianta di Aloe Vera è inserita nel Kamasutra, all’interno del quale viene esaltata la sua proprietà afrodisiaca.

Il Kamasutra è un antico testo indiano che parla del comportamento sessuale umano, un testo ampiamente considerato come l’opera più importante nella letteratura sancrita (lingua ufficiale dell’India) sull’amore.

Sembra inoltre che, grazie a qualche commerciante arabo, l’Aloe abbia raggiunto l’India e la Persia attorno al 600 a.c.

Furono gli Arabi stessi a sviluppare i primi procedimenti di lavorazione dell’Aloe in 4 fasi, e cioè:

  • come prima cosa venivano separate il succo ed il gel contenuto nelle foglie dalle foglie stesse;

  • successivamente la polpa rimanente dalla spremitura veniva posta in sacche di pelle di capra;

  • la polpa veniva poi essiccata completamente al sole;

  • infine, il prodotto essiccato veniva macinato e trasformato in polvere.

La storia dell’Aloe Vera in Cina

Nella medicina cinese l’Aloe Vera è spesso consigliata nel trattamento di malattie di origine fungine e, in tutto il mondo occidentale ha trovato ampio utilizzo nell’industria cosmetica, nella farmaceutica e nell’industria alimentare.

La storia dell’Aloe Vera nei secoli successivi

Nel corso dei secoli successivi l’Aloe si afferma come pianta medicinale in tutta Europa.

Lo speziale Giovanni Battista Capello, nella sua opera ‘Lessico farmaceutico-chimico’ pubblicata a Venezia nel 1754, elenca diverse preparazioni in cui viene impiegata l’Aloe Vera.

Più di un secolo dopo, nel 1851, i ricercatori inglesi Smith e Stenhouse, identificarono ed isolarono un principio attivo con proprietà lassative che chiamarono Aloina.

Fin qui però non era facile commercializzare i prodotti ricavati da questa pianta.

Questi limiti nella sua commercializzazione erano dovuti al problema dell’ossidazione del succo, che una volta estratto a freddo dalla pianta non si conservava a lungo alterandosi rapidamente.

Alcuni ricercatori tentarono nel tempo di risolvere il problema con l’esposizione del gel ai raggi ultravioletti, ma questo procedimento alterava la sua composizione chimica.

Si tentò inoltre con la pastorizzazione del gel a temperature superiori ai 60° dopo aver aggiunto perossido d’idrogeno, ma anche questo tentativo fallì.

La soluzione a questi problemi si ebbe solo nel 1959, grazie ad un farmacista texano di nome Bill Coats, il quale mise a punto un processo naturale per stabilizzare la polpa.

Bill Coats fu il primo a realizzare un procedimento atto a conservare gli enzimi e le vitamine presenti nell’Aloe.

Tale procedimento consisteva nell’incubazione del gel con aggiunta di vitamina C (acido ascorbico), vitamina E (tocoferolo) e sorbitolo.

Il processo messo a punto da Bill Coats aprì la strada alla commercializzazione dell’aloe senza più problemi ne di ossidazione ne di fermentazione.

La storia dell’Aloe Vera

I benefici dell’Aloe Vera

Oltre a tutti i benefici descritti nella storia raccontata in questo articolo possiamo dire che l’Aloe Vera ne apporta tanti altri alla nostra persona.

  • E’ una pianta ricca di vitamine, dalla vitamina A allo zinco.
  • A livello nutrizionale il succo di aloe apporta numerosi amminoacidi, regola le funzioni intestinali e determina il generale benessere fisico.
  • Il succo di Aloe Vera è apprezzato anche per i suoi effetti antiossidanti, disinfettanti e cicatrizzanti.
  • Anche Paracelso, un medico, alchimista e naturalista svizzero elogiava così la forza “misteriosa” dell’Aloe: il succo guarisce le bruciature e depura il sangue.
  • L’aloe vera attraverso diverse culture e continenti ha sempre avuto ed ha tutt’oggi un ruolo importante nel benessere generale della persona e nella cura della bellezza.

Abbiamo visto come la vera storia dell’Aloe parte da lontano, ma fortunatamente i fans e gli amanti di questa pianta e di tutti i prodotti che ne derivano non devono andare a vivere in un paese lontano per trarre vantaggio dagli effetti benefici di questa fantastica pianta, e non devono neppure procurarsi delle foglie fresche.

Questo perché oggi, grazie alla cura, all’attenzione, alla passione e alla professionalità di aziende come la Forever Living Products è possibile comprare dei prodotti a base di Aloe Vera dall’indiscutibile qualità

Ora che conosci la storia di questa pianta unica, non dimenticarti di assaggiare la NUOVA ALOE VERA GEL della Forever Living

La storia dell’Aloe Vera


Per consulenze,  informazioni o acquisti saremo lieti di consigliarvi tra gli oltre 200 prodotti in catalogo quello più indicato alle vostre reali esigenze.

contattatemi ai seguenti recapiti:

Per info chiama il numero +39 3518901120  Oppure contattaci via email

Clicca e chatta La storia dell’Aloe VeraFacebook Messenger La storia dell’Aloe Vera

 

 

Consegnamo in tutta Italia in 24 max 48 ore.

spedizione gratuita La storia dell’Aloe Vera

Per il primo ordine sugli acquisti di importo superiore ad € 50,00

 

Per dettagli sulle spese di spedizione clicca quì

 


La Rosa Del Benessere

CON LA ROSA DEL BENESSEREGRAZIE AI PRODOTTI ALOE VERA FOREVER, I BENEFICI SONO ANCHE ECONOMICI.

SIAMO UN GRUPPO DI LAVORO INDIPENDENTE, DINAMICO E CHE OPERA NEL SETTORE DEL BENESSERE, UN MERCATO IN RAPIDA CRESCITA E SEMPRE IN CONTINUA EVOLUZIONE.

TUTTE LE PERSONE CHE, DOPO AVER PROVATO I PRODOTTI ALOE VERA FOREVER DESIDERANO CONDIVIDERNE I BENEFICI CON AMICI E CONOSCENTI POSSONO ENTRARE A FAR PARTE DEL NOSTRO PROGETTO DI SVILUPPO DI UNA ATTIVITÀ DISTRIBUTIVA CON LA ROSA DEL BENESSERE

 

Per dettagli sulle spese di spedizione clicca quì

 


 

 

 

 

 

RIVENDITORE FOREVER LIVING, ORDINE TELFONICO FOREVER LIVING, Offerta di lavoro forever living products ALOE VERA, VENDITA ALOE VERA FOREVER LIVING, ACQUISTO ALOE VERA FOREVER, PREZZI PRODOTTI ALOE VERA FOREVER

Dove acquistareDove puoi trovarci
Elenco città
Agrigento, Alessandria, Ancona, Aosta, Aquila, Arezzo, Ascoli Piceno, Asti, Avellino, Bari, Barletta, Andria, Trani, Belluno, Benevento, Bergamo, Biella, Bologna, Bolzano, Brescia, Brindisi, Cagliari. Caltanissetta, Campobasso, Caserta, Catania, Catanzaro, Chieti,Como, Cosenza, Cremona, Crotone. Cuneo, Enna, Fermo, Ferrara, Firenze,Foggia, Forli, Cesena, Frosinone, Genova, Gorizia, Grosseto, Imperia, Isernia,La Spezia, Latina, Lecce, Lecco, Livorno, Lodi, Lucca, Macerata, Mantova, Massa Carrara,Matera, Messina, Milano, Modena, Monza, Brianza, Napoli, Novara, Nuoro, Oristano, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Perugia,Pesaro, Urbino, Pescara, Piacenza, Pisa, Pistoia, Pordenone, Potenza, Prato, Ragusa, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rieti, Rimini, Roma, Rovigo, Salern, Sassari, Savona, Siena, Siracusa, Sondrio, Taranto, Teramo, Terni,Torino, Trapani, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Varese, Venezia, Verbania, Vercelli, Verona, Vibo Valentia, Vicenza, Viterbo.

Laura e Michele

Laura e Michele, manager ufficiali Forever Living Products, insieme a te per farti scoprire i benefici dell'Aloe Vera. Chiamaci al 3518901120, scopri Forever Living e cambia al meglio la tua vita.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: